news instagram cambia algoritmo

News tecnologia – Instagram: col nuovo algoritmo addio all’ordine cronologico dei post

 

É ufficiale:

su Instagram sta per essere introdotto il nuovo algoritmo…

…che gestirà le home di tutti i nostri profili, mostrandoci d’ora in avanti tutte le foto di chi seguiamo in ordine non cronologico, bensì ragionato in base ai nostri interessi.

Come già succede su Facebook e Twitter, e come era già stato annunciato a Marzo, incominceremo a vedere sui nostri smartphone prima i post che hanno ricevuto maggiori interazioni, likes e commenti, poi tutti gli altri. Altro fattore che incide sui criteri di ragionamento dell’algoritmo è quanto frequente si visita un determinato profilo: se infatti un utente visita il profilo di un amico o un brand molto frequentemente, esso apparirà più in alto nelle ricerche del feed. Queste azioni comportano un conseguente calo dei contenuti generali che si vedranno, oscurati appunto da quelli più popolari, per arrivare fino a circa un 70% del feed in meno rispetto al vecchio ordine cronologico.

Questa decisione da parte del team Instagram ha fatto storcere il naso a moltissimi utenti, che qualche tempo fa si sono ribellati sui social network, facendosi sentire dando vita all’hashtag #RIPinstagram. Gli sviluppatori si giustificano, dicendo che diventa col passare del tempo sempre più difficile stare dietro alla mole sempre crescente di contenuti fotografici e video che vengono caricati sul social. Proprio per questo si è deciso di adottare una scelta di questo tipo.

news instagram analytics logo

Solo col tempo si potrà sapere quale sarà il riscontro effettivo degli utenti di questo nuovo algoritmo che ha saputo far tanto parlare di sé in questi ultimi mesi, vista anche la futura introduzione degli analytics di cui abbiamo parlato la settimana scorsa. Sicuramente si sarà incentivati alla creatività per emergere nel feed dei propri followers. Potrà essere questo un elemento per incentivare la competizione?


 

E voi cosa ne pensate del nuovo algoritmo?
Venitecelo a dire sui nostri canali social, vi aspettiamo!