facebook-rimosse-reactions-evidenza

Dopo Instagram, anche Facebook testa la rimozione dei like e delle reactions!

 

A distanza di qualche mese dal test effettuato su Instagram, anche Facebook sta ufficialmente sperimentando la rimozione dei like e delle reactions ai post.
Perché tutto questo? La risposta è semplice: meno attenzione alle cosiddette “Social Vanity Metrics” e più importanza al valore dei contenuti.

Continua in questo modo la lotta al consenso generalizzato che si è ormai diffuso all’interno di queste piattaforme, una regola non scritta che si basa sulla quantità di like presi da un post e non tanto sulla qualità dello stesso.

Riportare al centro il vero valore che queste piattaforme possono portare agli utenti è sicuramente una presa di posizione forte da parte di Facebook, che mira così a risanare l’ecosistema interno dei suoi prodotti. Ci riusciranno?

Cosa ne pensate di questa novità? Sapete già come potrebbe beneficiarne la vostra azienda? Parliamone insieme: scrivici qui.