Il tuo e-commerce vende poco?

Quante persone, dopo aver aperto o rinnovato un e-commerce non vedono risultati soddisfacenti?
Probabilmente non hanno tenuto in considerazione i quattro elementi che possono dare nuova linfa all’e-commerce, incrementandone le potenziali conversioni.

Ecco 4 cose che forse non stai considerando.

1 • Il tempo e le modalità di acquisto

Quanto dura il percorso dell’utente prima che arrivi ad acquistare il prodotto selezionato e inserito nel carrello? Più è lungo questo processo, più aumentano le possibilità che l’ordine non sia portato a termine. Non sembra ma questo è un aspetto di fondamentale importanza perché sul web la velocità d’azione aumenta di giorno in giorno. Ci hai mai pensato?


2 • Le spese di spedizione

Sii chiaro fin da subito riguardo questo argomento. Molti e-commerce omettono questo termine per farlo comparire solamente nell’ultimo step che precede l’invio dell’ordine. Questa cosa, non necessariamente solo in caso di costi elevati, potrebbe portare il potenziale cliente all’abbandono del carrello.
Valuta anche la possibilità di inserire la spedizione gratuita oltre una certa soglia di spesa. Perché no?


3 • La struttura

Sei sicuro che la struttura del tuo sito sia comprensibile e facile da navigare?
In siti come un e-commerce è molto importante che la navigazione sia semplificata al massimo e assolutamente intuitiva.
Prova a valutare di inserire filtri per categorie o tipologie di prodotti all’interno delle varie pagine o del menù di navigazione, potrebbe essere una soluzione facilmente attuabile e in grado di fornire aiuto sia agli utenti sia all’indicizzazione stessa del sito.


4 • Le immagini

I contenuti visuali e la user experience in un e-commerce sono essenziali.
Le tue immagini sono convincenti per condizionare l’acquisto? Le parole chiave da tenere ben presente per la scelta di questi contenuti visivi sono: qualità, originalità e vividezza.

Ti consigliamo di riflettere bene su questi punti e valutare se effettivamente stai facendo tutto questo nel modo corretto.
Sono consigli facilmente applicabili e che possono migliorare la presenza online del tuo e-commerce.

Ovviamente, l’elenco delle ottimizzazioni da fare per migliorare le vendite del tuo e-commerce è lungo, ci sono altri aspetti importantissimi da considerare.

Noi possiamo darti un aiuto concreto partendo da un’attenta analisi della situazione attuale del tuo store online, così da individuare i punti di debolezza e trasformarli in punti di forza. Parlaci del tuo progetto, del tuo prodotto e degli obiettivi che hai. Lavoreremo con te, crescendo insieme.